20.10.15

BUSINESS DAY: INTERVISTA AL DOTT. PESARINI

Oltre 70 aziende del territorio riunite nelle sale dell’Abbadia di Fiastra. Realtà imprenditoriali dei più disparati settori, insieme per la prima edizione del “Business Day”, un’opportunità per fare mercato resa possibile grazie allo sforzo di Confindustria Macerata e da numerosi sponsor che hanno sostenuto l’iniziativa (promossa anche da Confindustria Energia Adriatica, Unimc, Aon Emplower Results, Ubi Banca Popolare di Ancona, Banca Marche, BPER banca, Banca Popolare di Spoleto, Banca della Provincia di Macerata).

«Guardate che bella giornata di sole, Dio sta con gli imprenditori, almeno lui perché ormai è rimasto il solo a supportarli – ha detto scherzando il sindaco di Tolentino Giuseppe Pezzanesi dopo aver tagliato il nastro e aver dato il via ai lavori – Quella di oggi è una bellissima opportunità per le imprese del territorio, un momento importante dove le realtà locali possono conoscersi meglio perché spesso gli imprenditori locali non sanno che cosa fa l’azienda vicina e si affacciano su altri mercati quando potrebbero trovare le professionalità che cercano di fianco a casa».

E, l’iniziativa voluta Confindustria ha proprio la finalità di permettere alle aziende locali di raccontarsi al pubblico per dare vita a nuovi rapporti di collaborazione sul mercato interno e per allargare la propria realtà a potenziali nuovi mercati esteri. «Internazionalizzare è importante – ha aggiunto Gianluca Pesarini, presidente di PI Confindustria Macerata – Con la giornata di oggi abbiamo voluto creare unione per cercare di agevolare i contatti e far stringere nuovi legami alle aziende del territorio perché la ripresa passa dall’impresa».

Intervista a Gianluca Pesarini – Amministratore VISMAP CUCINE

Una giornata ricca di iniziative e incontri a cui hanno partecipato anche rappresentanti della delegazione Serba, della Camera di Commercio Italo Araba presente all’evento con il presidente e imprenditore marchigiano Mario Mancini e alcuni buyer e operatori di molte nazioni europee, dalla Germania agli Usa. «Abbiamo pensato a questa iniziativa per favorire la conoscenza tra le aziende e dare una spinta alla creazione di nuovi rapporti legati ai mercati locali ma anche a quelli esteri – ha detto Manuela Berardinelli di Pi Confindustria Macerata – Proprio per parlare del tema dell’internazionalizzazione abbiamo organizzato diversi appuntamenti e seminari tematici curati dagli sponsor e grazie alla presenza della delegazione Serba».

Il Business Day è l’anteprima del Career Day, organizzato dalle Università di Macerata e Camerino, che partirà domani all’Abbadia di Fiastra.